Archive for the 'Ricette' Category

Armatevi di wok e paletta e seguitemi…

June 15th, 2007 by Gianluca

Non so in quanti di voi ha mai avuto la fortuna di mangiare i pad thai  in thailandia… io si e sono una libidine ;)

Armatevi di wok e paletta e seguitemi…

Ingredienti :

3 cucchiai di olio di semi

200g noodles di riso
200g germogli di soia

2 carote medie tagliate a julienne

3 scalogni tritati grossolanamente

250g petto di pollo tagliato a striscioline (ma vanno bene anche il tacchino, il maiale, il manzo, i gamberetti, il tofu!)

2 uova intere

una manciata di cipollina fresca (o porro) tritata grossolanamente

1 cucchiaio di zucchero

4 cucchiai di salsa di pesce

1 cucchiaio di aceto di riso

arachidi grattugiate a piacere

succo di lime a piacere

peperoncino in polvere se piace

Procedimento

Nel wok soffriggere gli scalogni con l’olio, aggiungervi il pollo e farlo cuocere del tutto. Scansare lateralmente il pollo e, nello spazio rimasto, rompere e cuocere le uova. Quando sono quasi del tutto rapprese, mischiare al pollo. A questo punto aggiungere i noodles ed un po’ d’acqua (al massimo una tazzina), cuocere per 2-3 minuti e poi aggiungere lo zucchero, la salsa di pesce e l’aceto di riso. Cuocere fino a far assorbire il liquido ed aggiungere le carote e i germogli di soia, aspettare che si ammorbidiscano un po’ (non troppo, devono rimanere croccanti) ed infine unire le cipolline fresche (o il porro, a seconda della stagione). Cuocere per pochissimo tempo per non far perdere l’aroma alla cipollina, spegnere il fuoco e aghiungere le arachidi, il succo di lime e il peperoncino a piacere. Il fuoco di cottura deve essere quasi sempre vivace, ma non troppo (altrimenti si rischia seriamente di bruciare tutto) e bisogna mescolare in continuazione. Servire ben caldo, accompagnato da spicchi di lime, mettendo a disposizione ciotoline contenenti arachidi tritate, peperoncino, salsa di pesce per chi volesse più condimento.

pad-thai.jpg piccadilly_herbnspice_chickenpadthai.jpg

Buon appetito!
 

Tags: , , ,

Oggi per pranzo…

May 30th, 2007 by Gianluca

pento.gif

PASTA AL TONNO
INGREDIENTI:

(dosi per 6 persone)

400 gr. di spaghetti, 150 gr. di tonno sott’olio, 250 gr. di pomodori pelati
cipolla prezzemolo olio di oliva.

Fate bollire abbondante acqua salata dove cuocerete la pasta.
In casseruola, in mezzo bicchiere di olio, fate appassire
una cipolla tritata e unite il tonno sbriciolato.
Lasciate insaporire per qualche minuto e poi aggiungete i pomodori
pelati passati al setaccio, un cucchiaino di prezzemolo fresco finemente tritato,
un pizzico di sale; cuocete per circa 15 minuti.
Scolate la pasta quando e’ cotta al dente, mettetela su di un piatto di portata caldo
e conditela con la salsa di tonno.

Cena di stasera….

May 29th, 2007 by Gianluca

E mo che faccio da mangiare???

Pesce e vai….

nigiri-sushi.jpg

crevette.jpg

fritturaalborelle.jpg

Penso che basti ;)

E voi che fate stasera?

Arrosto…

May 29th, 2007 by Gianluca

arrostojpg.JPG

Ingredienti
per 4 persone:
1 kg di arrosto di maiale con cotenna (disossato)
sale
pepe nero
1-2 cucchiaini di rosmarino
250 g di scalogne
250 g di cipolle rosse
1 mazzetto di cipollotti
1 scatola (425 ml) di albicocche
200 g di zucchero
200 ml di vino rosso-aceto
3 foglie di alloro
1 cucchiaino di pepe in grani

Esecuzione:
1. Pulire la carne, asciugarla tamponandola con un panno. Intagliare la cotenna formando una croce. Strofinare sull’arrosto sale, pepe e rosmarino e in una teglia unta metterlo nel forno preriscaldato (forno elettrico: 200°C/ventilato: 180°C/forno a gas: terzo livello) per ca. un’ora e ¾. Aggiungere ¼ di litro d’acqua calda dopo un’ora.
2. Per le verdure pelare le scalogne e le cipolle rosse, eventualmente tagliarle a metà.
Pulire i cipollotti, lavarli e sminuzzarli.
3. Scolare le albicocche, raccogliendone il succo. Far sciogliere lo zucchero e farlo dorare in una grande pentola. Irrorare con aceto e ¼ di litro d’acqua. Portare a bollore. Aggiungere alloro, pepe in grani e cipolla. Salare e far cuocere per ca. 12 minuti. Aggiungere le albicocche 3 minuti prima della fine di cottura alle cipolle.
4. Tenere al caldo l’arrosto. Versare il fondo di cottura con un colino sulle verdure e insaporirle con un po’ di succo d’albicocca.
5. Servire l’arrosto e le verdure su un piatto con condimento di patate lesse.